Luna di miele a dicembre?Dal caldo della Florida alla neve della Polonia!Ecco le nostre proposte.

0
62

Decidere di fare il viaggio di nozze durante il periodo natalizio  vi permetterà di trascorrere un Natale davvero speciale, pieno di luci e magia!

Costa Rica
Non c’è alcun dubbio, se cercate una luna di miele al caldo anche nel periodo Natalizio, la Costa Rica è la destinazione che fa per voi. Questo piccolo Stato del Sud America, affacciato da un lato sull’Oceano Pacifico e dall’altro sul Mare dei Caraibi, da dicembre ad aprile vive la sua stagione secca. Questo significa che potrete giovare di tutti i vantaggi del sole che scalda le sue spiagge finissime, bagnate da un mare cristallino e circondate da una ridente giungla. In particolare, non potrete perdervi il Parco Nazionale del Tortuguero, situato sulla costa caraibica e conosciuto anche come la Piccola Amazzonia per la sua vegetazione lussureggiante. Ok, magari questo Natale non decorerete l’albero con le tradizionali palline colorate, non andrete a sciare e non mangerete il panettone… ma chi altri potrà dire di aver visto una tartaruga marina il 25 dicembre?

Miami

Un’altra meta perfetta per trascorrere le vacanze natalizie e festeggiare il vostro matrimonio è la Florida, in particolare Miami. In questa città dall’aria vacanziera e internazionale, la tradizione natalizia è molto forte. Dicembre si rivela infatti il mese perfetto per apprezzarne l’atmosfera: in questo periodo potrete partecipare a numerosi eventi teatrali, artistici e musicali. Un esempio è il Winterfest Boat, che dal 12 del mese vi regalerà un suggestivo spettacolo di luci che si riflettono sul mare: si tratta della parata delle barche che navigano verso la Intracoastal fino alla parte meridionale di Atlantic Blvd, sul Lago di Santa Barbara a Pompano Beach. Naturalmente, durante il giorno potrete godere di tutti i benefici del clima caldo, rimanendo in spiaggia fino alla luce del tramonto.

Sydney
Come si festeggia il Natale in Australia? In bikini, boxer da mare e infradito naturalmente! Sì, perché il dicembre australiano vi regalerà una temperatura media che si aggira intorno ai 30°, ideale per prendere il sole in spiaggia e fare surf indossando il cappello di Babbo Natale. La verità è che lo spirito natalizio qui è molto forte: gli australiani amano riunirsi con familiari e amici al tradizionale barbecue sulla spiaggia, per scambiarsi gli auguri. A Sydney, per esempio, la meta favorita dei turisti per trascorrere il Natale è Bondi Beach, ma nulla vi vieterà di organizzare un romantico picnic natalizio in uno dei numerosi parchi cittadini. Infine, se volete entrare a pieno nello spirito australiano, non potrete farvi mancare il tradizionale tacchino come portata principale e, come dessert, il delizioso Christmas Pudding.

Stoccarda e Heidelberg
Se invece il freddo non vi spaventa e anzi pensate che non esista Natale senza neve, allora vi consigliamo di rimanere in Europa perché i suoi Paesi, specialmente quelli più a nord, hanno molto da offrirvi. Tanto per cominciare, una tappa ai tradizionali mercatini natalizi è d’obbligo. Tra i più suggestivi, oltre alle nostrane bancarelle di Bolzano e Merano, si annoverano senza alcun dubbio le romantiche città tedesche di Stoccarda e Heidelberg. Qui, nelle piazze principali, potrete fare incetta di oggetti realizzati a mano a partire da materie prime quali legno e lana, ma soprattutto bere una tazza fumante di gluhwein. Questo delizioso vin brulé speziato saprà riscaldarvi mentre passeggiate tra le lucine natalizie del centro storico.

Cracovia
Infine, se voleste davvero immergervi nello spirito natalizio, Cracovia è la meta che fa per voi. Questa suggestiva città della Polonia, a Natale dà il meglio di sé: nel centro storico – considerato patrimonio mondiale dell’Unesco – la vista delle antiche carrozze trainate da cavalli e il manto nevoso che quasi certamente ricoprirà l’immensa piazza del mercato, vi riempiranno gli occhi di magia. Proprio qui, tra la Torre dell’Orologio e la splendida Basilica di Santa Maria, ogni anno vengono allestiti i tradizionali mercatini di Natale e ha luogo il famoso Szopki, il concorso di presepi di Cracovia.

Bruxelles
Un’altra città che vi regalerà dei bellissimi mercatini di Natale è Bruxelles. La capitale del Belgio, famosa per le sue case dipinte con meravigliosi murales a tema di fumetti, è anche nota per il cibo di strada: mentre canticchiate jingle bells per le sue vie, vi capiterà di sentire l’invitante profumo zuccherino dei tradizionali waffle o l’aroma irresistibile delle tipiche patatine fritte servite nel cono di cartone. Se invece la vostra debolezza è il cioccolato, siete arrivati nel Paese dei Balocchi: intorno alla piazza principale potrete trovare numerosi negozi in cui acquistare raffinate praline e cioccolatini farciti con gli ingredienti più golosi. Infine, non dimenticatevi di scattare una foto all’immenso albero di Natale che viene allestito in Grote Markt, specialmente quando è sera e le sue numerose lucine lo fanno risplendere di magia.

CHE DIRE…A VOI LA SCELTA!