PARTECIPAZIONI: LO STILE E’INVITATO A NOZZE

0
241

Il vero biglietto da visita in un matrimonio è la partecipazione di nozze anche se molti sposi sottovalutano questo aspetto. E’opinione molto diffusa, infatti, che chi riceve l’invito non lo legga con particolare attenzione o che addirittura lo cestini. Questo sarà vero per i distratti ma una persona attenta, dal tipo di partecipazione ricevuta, oltre che alla location e dall’ora fissata, trae diverse considerazioni sul tono del matrimonio, su cosa dovrà indossare e perchè no, su quanto dovrà destinare al regalo degli sposi.

Perciò così come l’abito da sposa che vestirete firmerà lo stile del matrimonio, le partecipazioni racconteranno esattamente come sarà il vostro grande giorno.  Per questo non è semplice indovinare quelle giuste. Per iniziare nel modo giusto, ricordate di dare linearità al vostro evento; è buona idea far sì che tutto il materiale grafico coincida con gli inviti: dal segnaposto, ai biglietti di ringraziamento.

Un’idea vivace e colorata può essere quella degli acquerelli con motivi floreali dalle tonalità del verde, del rosa e del lilla, piatti forti della nuova stagione. Altre idee potrebbero essere quelle fatte in carta kraft, perfette per inviti di nozze vintage e dallo stile rustico, accompagnate da merletti di pizzo, nastrini di canapa e iuta, rametti di erbe aromatiche.

Tra le idee di partecipazioni matrimonio del 2018 c’è la tendenza verso una sempre minor formalità grafica rispetto agli anni passati, dove a dare un tocco personale alla partecipazione possono essere le foto degli sposi realizzate da un professionista durante la sezione fotografica prematrimoniale.

Oltre a queste, ci sono anche le partecipazioni fai da te che consistono in puzzle che gli invitati dovranno montare quando le avranno ricevute.

Altre attenzioni doverose per i propri ospiti sono i “response card”, di gran moda negli ultimi tempi e sono biglietti in formato ridotto rispetto alla partecipazione che l’invitato dovrebbe compilare per confermare la propria presenza al matrimonio; inoltre, se il luogo del ricevimento è poco conosciuto o difficilmente raggiungibile, si consiglia di allegare una mappa. Per far sì che sia un matrimonio perfetto, curalo anche in questi piccoli dettagli! Dai spazio alle idee. D’altronde, non ti costa nulla!

 

       Vale 40