Altezza è mezza bellezza, si sa, e a maggior ragione in abito nuziale, una bella sposa di statura ragguardevole è sicuramente un bel vedere. Ma può sorgere un problema in sede di matrimonio… come comportarsi se lo sposo è visibilmente più basso della sua consorte? Gli uomini possono essere un po’ suscettibili rispetto a quest’aspetto e dunque vogliamo fornirvi alcuni consigli per cercare in qualche modo di ovviare a questa situazione, perché le foto del matrimonio restano per sempre.

 

 

  1. Innanzitutto le scarpe: care spose, se volete bene al vostro futuro basso marito, ovviamente non userete tacchi vertiginosi. Anzi, potrete indossare delle ballerine, oppure, per un matrimonio country o on the beach, potete sposarvi scalze…
  2. Il vestito: aboliti i modelli a sirena, che tendono a slanciare ulteriormente la figura. Meglio usare abiti corti, preferibilmente con la gonna a palloncino.
  3. L’acconciatura: potete puntare ad un raccolto basso, o ad una treccia a lisca di pesce, molto in voga in questo 2017. Aboliti i cappelli, anzi dovrebbe essere il vostro sposo ad indossare una tuba.
  4. Le foto: qui bisogna giocare un po’ d’astuzia ed anche il fotografo dovrà darvi una mano. Foto in piedi ridotte al massimo, puntate sulle foto da seduti, sui primi piani o sulle foto di dettagli.

 

 

 

 

 

Angie Kolors FB
CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter