Il tema del matrimonio è ormai un cult, è importante avere un fil rouge che percorra tutte le vostre scelte che vi conducono al sì. L’effetto principale di avere un fil rouge, e per questo gli si dà molta importanza, è quello di instaurare omogeneità e armonia nel matrimonio: il tema del matrimonio riguarderà tutti gli aspetti della giornata, dall’abito alla location, dalla chiesa agli allestimenti, dalle partecipazioni alle bomboniere, e ancora menu, torta nuziale, segnaposto, tableau marriage, inviti, ecc.
Dunque, ovviamente, non userete segnaposto con le conchiglie in una location di campagna, per intenderci!
Il tema delle nozze può riguardare tanti diversi aspetti. Può vertere appunto su una passione comune, che siano i viaggi, il cinema, la musica, ecc., ma può essere anche semplicemente un colore, che sarà predominante negli allestimenti, ma anche nei segnaposto, nel tableau e nelle bomboniere. Può essere anche un fiore preferito, un gioco da tavolo, un luogo, il mare o la montagna se amate la natura o, perché no, un particolare tipo di cibo che amate.
Non ci sono limitazioni, c’è solo da liberare la fantasia; l’importante, come detto, è che tutto sia accordato al tema, in modo da creare un’armonia tra tutti gli elementi della cerimonia. Un consiglio: non andate a scopiazzare ciò che altri hanno già fatto, siate originali, questa è la parola d’ordine!
Il fil rouge del vostro matrimonio può essere davvero qualsiasi cosa, basta che sia un qualcosa che sentite vostro e la riuscita sarà assicurata.


 

 

 

 

 

 

 

 

 

[hupso]

 

 

Angie Kolors FB
CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter