SHABBY CHIC. DAI UN TOCCO VINTAGE AL TUO ABITO DA SPOSA!

0
648

L’organizzazione di un matrimonio non è mai stata cosa semplice,anzi!

Ma durante questo percorso,c’è un momento che ogni donna brama dal giorno in cui le è stata fatta la tanto attesa proposta,ovvero la prova dell’abito da sposa, il quale rispecchia molto la personalità di chi lo sceglie. Oggi parliamo di uno stile di grande tendenza, lo stile shabby chic che,  letteralmente significa “trasandato-elegante”.E’ una tendenza nata in Gran Bretagna durante gli anni ottanta e spopolata da qualche anno in Italia.La caratteristica principale di questo stile è che vengono riutilizzati vecchi oggetti. Per intenderci, non dovrà essere per forza “l’abito della nonna” ma bisognerà semplicemente attenersi , con il recupero creativo di questi materiali, alle caratteristiche richieste da questo stile.

MA QUALI SONO GLI INGREDIENTI SPECIALI PER REALIZZARE IL PERFETTO ABITO DA SPOSA SHABBY-CHIC?

Sicuramente non deve rispecchiare i classici vestiti totally white. Deve essere possibilmente dritto e morbido,  senza maniche..La gonna può essere anche ampia, ma sempre con un andamento morbido del tessuto,il quale dovrà essere di seta, di pizzo (macramé e chantilly), chiffon o georgette. Come detto prima, non deve essere per forza monocromatico, ma puo essere creato associando diversi colori.Scollatura o non scollatura? Nessun problema, sposine! Lo stile shabby chic , sposa benissimo con entrambe le alternative!

 

 

 

 

 

                                             Vale 40