Per l’acquisto di immobili ristrutturati ecco come accedere alla cessione del credito o allo sconto in fattura.

Per la rivendita d’immobili entro 18 mesi dal termine dei lavori di risanamento e restauro, è possibile richiedere lo sconto in fattura o la cessione del credito.

L’Agenzia delle Entrate comunica che chi acquista immobili che fanno parte di fabbricati ristrutturati, hanno diritto ad accedere a tali agevolazioni al posto della detrazione.
 Anche se non risultano chiaramente espresse, le modalità per la compilazione del modello di richiesta, L’Agenzia spiega che nel Campo “Tipologia Intervento” del quadro A, è necessario inserire il codice identificativo 17 ovvero: Intervento di manutenzione straordinaria, restauro e recupero conservativo o ristrutturazione edilizia e intervento di manutenzione ordinaria effettuato sulle parti comuni di un edificio.

Prev Post
Il materasso
× Ciao, come posso aiutarti?